Zuppa di riso alle eccellenze umbre

Benvenuti in Umbria! Oggi prepariamo una zuppa di riso che racchiuda molti dei nostri prodotti tipici.

INGREDIENTI

400 gr di riso 500 gr di capocollo fresco o di arista di maiale 1cipolla di Cannara 1 bustina di zafferano di Cascia o di Città della Pieve Olio extra vergine di oliva di Trevi 1 bicchiere di Sagrantino di Montefalco Pecorino di Norcia qb Una bottiglia di polpa di pomodoro 1 lt di brodo di carne pronto o un dado di carne

PREPARAZIONE

Tritate finemente la cipolla e tagliate a cubetti il maiale. In una pentola larga mettete ad imbiondire la cipolla con l’olio extravergine, dopo pochi minuti aggiungete il maiale e fate rosolare un paio di minuti sulla fiamma viva per poi sfumare con il bicchiere di Sagrantino. Lasciate sul fuoco vivace fino a che il liquido non si sia ristretto, a questo punto aggiungete la passata di pomodoro, coprite e lasciate sobbollire a fuoco lento per circa un’ora. A questo punto aggiungete il riso e qualche mestolo di brodo per reidratare. In un bicchierino mettete lo zafferano, scioglietelo con il brodo e aggiungetelo agli ingredienti. Lasciate cuocere altri 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Sistemate di sale e pepe, aggiungete il pecorino e servite la zuppa ben calda, buon appetito!

TRUCCHI E SEGRETI

Mentre cuocete il riso aggiungete il brodo per rendere il composto più fluido, non deve essere un risotto ma una zuppa.

Se vi piace guarnite alla fine con del timo fresco

LE 3 REGOLE D'ORO

#1 

prepara gli ingredienti

 

#2

segui la ricetta

 

#3

divertiti e goditi il piatto